Health

Queste celebrità credono nei poteri curativi dei cristalli: funzionano davvero?

I cristalli sono minerali naturali che possono essere trovati in tutto il pianeta e sono pensati per radicarsi e calmarsi, aiutandoti a rimanere presente e ad apprezzare ciò che hai e ciò che ami, afferma Deborah Hanekamp, fondatrice di Mama Medicine a New York Città. E recentemente sono diventati sempre più di tendenza, in parte perché molte celebrità lo giurano.

Sia Bella Hadid che Kylier Jenner hanno condiviso scatti delle loro collezioni di cristallo su Instagram. Kate Hudson e Victoria Beckham li tengono nelle loro case. Katy Perry una volta ha accreditato la sua incapacità di rimanere single ai cristalli (‘Porto molto quarzo rosa, che attira il maschio’, ha detto a Cosmopolitan . ‘Forse ho bisogno di calmarlo.’). L'autoproclamatissima amante dei cristalli Jenna Dewan ha creato una guida video per accompagnare i fan nella sua collezione. Miranda Kerr è una tale sostenitrice dei loro ‘poteri curativi’ che infonde cristalli in ogni prodotto della sua linea Kora Organics. Anche Adele è credente: la cantante incolpa la ‘performance più disastrosa’ della sua vita su cristalli fuori posto.

Poi c'è Spencer Pratt, che vive cristalli. Se segui l'ex star di The Hills su Instagram, probabilmente sai già che una volta è salito dentro un grande cristallo per ricaricarsi e si è fatto fare una torta di compleanno per sembrare che fossero stati cotti minerali giganti. Pratt ha anche il suo negozio online dove i clienti possono acquistare collane di quarzo, agata e pietra ametista.

Visualizza questo post su Instagram

Lunedi

Un post condiviso da SPENCER PRATT (@spencerpratt) su

Così tante star di Hollywood sono appassionate di cristalli, ma funzionano davvero? Gli esperti non sono convinti. Editor medica contribuendo Salute s' Roshini Rajapaksa, MD, ha sottolineato in passato che non c'è alcuna prova scientifica per eseguire il backup questa pratica. ‘Posizionare un cristallo sul corpo di qualcuno per produrre un cambiamento interno (ad esempio, cancellare un mal di testa) non ha senso fisiologico’, dice.

Tuttavia, ci sono alcune ricerche che suggeriscono che i cristalli possono avere un significativo effetto placebo per coloro che credono nei loro poteri, il che può farli sentire meglio o almeno più rilassati. ‘Se ti piace questo tipo di medicina alternativa, c'è poco danno nel provarlo, a condizione che non sia un sostituto per un vero trattamento medico quando ne hai bisogno’, afferma il dottor Raj.

David L. Katz, MD, direttore del Centro di ricerca sulla prevenzione dell'Università di Yale concorda sul fatto che i cristalli probabilmente forniscono poco più di un effetto placebo. ‘Tuttavia, sono sempre riluttante a escludere la possibilità di qualche effetto con mezzi che non capiamo’, dice, riconoscendo che ci sono alcune interazioni plausibili tra i cristalli e il campo elettromagnetico generato dal corpo umano, ma aggiunge che probabilmente è un allungare. ‘La commercializzazione di tali prodotti è attualmente basata su nessuna scienza significativa, e riguarda principalmente il pensiero magico e pieno di desideri.’

Se i cristalli di guarigione hanno suscitato il tuo interesse – e capisci che non sostituiscono le cure mediche reali – non c'è nulla di male nell'utilizzarli. Basta attenersi all'uso topico (quando li si posiziona su vari punti del corpo) o all'uso intenzionale (quando lo si utilizza come aiuto meditativo) piuttosto che all'uso interno, afferma Sadie Kadlec, un guaritore intuitivo e mentore presso Maha Rose a New York Città.

Ogni cristallo ha proprietà uniche, afferma Kadlec. Le sue scelte: agata di pizzo blu, quarzo rosa, ametista, lepidolite, nascosto e onice.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *